so quello che mangio

scarica la scheda

Target di riferimento

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO – CLASSI SECONDE.

DESCRIZIONE DELL'ATTIVITà

L’attività prevede una prima fase di lettura delle etichette (ad ogni piccolo gruppo di alunni l’insegnante fornisce un’etichetta specifica di una tipologia di cibo) a cui seguirà la realizzazione di un’infografica che possa evidenziare gli elementi dell’etichetta letta. 

La seconda fase prevede il conteggio delle Kcal ingerite in una giornata (ogni alunno definisce la composizione dei pasti di una sua giornata tipo, indicando anche le quantità dei singoli alimenti, e calcola le Kcal giornaliere), il confronto di questo valore con quello definito dal fabbisogno giornaliero (ogni alunno riflette sull’equilibrio dei propri pasti, sia in termini di valore energetico che di tipologia dei nutrienti), e la definizione della composizione dei pasti per una dieta equilibrata e salutare (divisi in 5 gruppi, gli alunni realizzano una presentazione Google condivisa con i 5 pasti ideali).

Nella terza fase gli alunni sono chiamati a fare una spesa consapevole, a favore della salute del proprio corpo e di quella dell’ambiente, aiutati dallo strumento digitale “Faccio la spesa con…” dell’Associazione Veronesi “IO VIVO SANO ed in ultimo dovranno individuare, attraverso una ricerca ON LINE, gli alimenti nocivi alla salute.

 

Finalità:

  • Favorire l’Educazione alla salute e al benessere attraverso una sana e corretta alimentazione (azione 1; azione 3; azione 4; azione 5)
  • Promuovere la creatività sulla base di un’ideazione e progettazione originale, applicando le conoscenze e le regole del linguaggio visivo, scegliendo in modo funzionale tecniche e materiali differenti anche con l’integrazione di più media e codici espressivi (azione 2)
  • Promuovere la sostenibilità ambientale (azione 1; azione 6)
  • Promuovere la sicurezza alimentare (azione 7)

 

Obiettivi di apprendimento:

  • Saper leggere e interpretare una etichetta alimentare per diventare consumatori consapevoli (azione 1)
  • Saper padroneggiare gli elementi principali del linguaggio visivo (azione 2) 
  • Saper ricercare e analizzare immagini di infografica (azione 2)
  • Saper progettare immagini semplificate che contengono informazioni complesse (azione 2)
  • Saper utilizzare siti e applicazioni per creare infografiche (azione 2)
  • Saper calcolare il contenuto calorico di una dieta per adottare comportamenti alimentari corretti (azione 3; azione 4; azione 5)
  • Saper adottare, nell’acquisto dei cibi, scelte rispettose dell’ambiente e della salute della persona (azione 6; azione 7).

Strumenti utilizzati: LIM, Device digitali (PC, Smartphone, Tablet); applicazioni della Piattaforma Google Workspace  

                                   (Jamboard, Google Presentazioni, Google Moduli, Google Documenti, Drive).

Discipline coinvolte: Scienze, Matematica, Tecnologia, Arte e Musica (se il  prodotto multimediale è una canzone rap).

Metodologie utilizzate: lezione dialogata, brainstorming, peer to peer, apprendimento cooperativo, problem solving,   

                                          flipped classroom, thinkink.

Output finale: prodotto multimediale su un’alimentazione consapevole (video/poster/canzone rap) che sintetizzi i 

                          prodotti finali delle varie azioni e le competenze conseguite durante il percorso multidisciplinare.

Piano delle attività

  • Azione 1: Come si legge un’etichetta

  • Azione 2: Creazione di un’infografica digitale sugli elementi di un’etichetta

  • Azione 3: Calcolo delle kilocalorie di una pietanza

  • Azione 4: Calcolo delle kilocalorie giornaliere

  • Azione 5: Analisi di una dieta equilibrata tipo

  • Azione 6: Una spesa sostenibile

  • Azione 7: Alimenti nocivi: come riconoscerli

tempi

Attività durata totale 31 ore:

  • azione 1 – 4 ore
  • azione 2 – 6 ore
  • azione 3 – 3 ore
  • azione 4 – 5 ore
  • azione 5 – 4 ore
  • azione 6 – 4 ore
  • azione 7 – 5 ore

vincoli

  • L’attività va realizzata dopo aver affrontato gli argomenti “Alimentazione e principi nutritivi” e “Rapporti e Proporzioni”.
  • L’attività viene svolta sia all’interno dei locali della scuola che a casa.

 

discipline principalmente coinvolte

Scienze, Matematica, Tecnologia, Arte e Musica (se il  prodotto multimediale è una canzone rap).

hashtag

#occhioalletichetta; #occhioallaquantità; #calcolabeneperstarbene; #occhioallinfografica;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.