Let’s talk about bees

bees

Gli alunni della classe V, del plesso “A.C. Gnocchi” dell’I.C. Melanzio-Parini di Montefalco e Castel Ritaldi, hanno conosciuto meglio le nostre amiche api attraverso delle attività in CLIL.

Partendo da un brainstorming incentrato sulla parola BEE, gli allievi hanno collegato a quest’ultima altri vocaboli tenendo conto delle loro conoscenze pregresse e usando la terminologia linguistica acquisita, ricreando il diagramma sul proprio quaderno in modo creativo e personale.

L’insegnante ha presentato delle immagini delle api e ha invitato gli alunni a ripetere le parti del corpo utilizzando il lessico noto e inserendo nuovi vocaboli inerenti l’anatomia di questi insetti. Attraverso un’attività creativa, gli allievi hanno ritagliato e incollato sul quaderno le varie parole delle parti del corpo al posto giusto.

Successivamente è stata proposta loro l’osservazione di immagini proiettate alla LIM riguardanti l’ape regina, l’ape operaia e fuco. I bambini hanno espresso oralmente le differenze utilizzando la terminologia acquisita sull’anatomia delle api e, successivamente, hanno creato con Google documenti una tabella divisa in tre colonne dove hanno inserito le caratteristiche riferite ai tre tipi di ape paragonandole tra loro.

La tabella prodotta è stata utilizzata in un’attività di robotica educativa per supportare gli alunni nella realizzazione dei vari tipi di api.

Gli allievi hanno collaborato con i compagni, nel rispetto dei vari ruoli assunti, e usato il materiale dei Lego WE DO in maniera creativa per formare le loro api regine, operaie e fuchi

Nel giardino della scuola abbiamo ricercato i fiori e programmato le api per raggiungerli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.