COSTRUIAMO UNA CHIOCCIO-HOME

scarica la scheda

Target di riferimento

L’attività è rivolta alle classi III e IV della Scuola Primaria.

DESCRIZIONE DELL'ATTIVITà

L’attività è finalizzata alla realizzazione di un terrario per l’allevamento in classe delle chiocciole. Richiede abilità basilari nella ricerca di informazioni attraverso l’uso delle nuove tecnologie e capacità di estrapolazione delle informazioni importanti dalla lettura di un testo. In seguito prevede la realizzazione di un terrario e la capacità degli alunni di assumersi la responsabilità e di prendersi cura per un determinato tempo di un animale, con successive osservazioni. DESCRIZIONE Scienze: lettura, comprensione e analisi delle informazioni sui molluschi contenute nel libro di testo ricerca ed estrapolazione di informazioni da tipologie differenti di testi sulle chiocciole osservazione diretta del comportamento delle chiocciole Italiano:  realizzazione di un manifesto contenente uno slogan inventato dagli alunni attestante il proprio impegno alla protezione delle chiocciole descrizione e registrazione delle osservazioni effettuate in un diario di bordo Tecnologia:  realizzazione di un terrario utilizzando materiale di facile reperimento individuazione di materiale idonei alla loro funzione Arte e Immagine: realizzazione di una pianta propedeutica alla realizzazione del terrario decorazione della “Chioccio-home” con immagini tematiche realizzazione di una chiocciola con la tecnica del Quilling Educazione civica:  riflessione sulla salvaguardia degli animali e della biodiversità rispetto dell’ambiente OBIETTIVI Scienze: Osservare con spirito critico avvenimenti e fenomeni Conoscere le basi del regno dei molluschi Conoscere le ragioni e le conseguenze del rischio di estinzione delle chiocciole Italiano: leggere e comprendere testi di tipo scientifico produrre un testo sotto forma di diario di bordo Tecnologia: Individuare le proprietà dei materiali Realizzare un artefatto Arte e Immagine: Elaborare creativamente produzioni personali Sperimentare strumenti e tecniche diverse per realizzare prodotti grafici diversi STRUMENTI: vasca in plastica di medie dimensioni, rete metallica a maglia stretta, contenitori in plastica, piccoli sassi, terreno, vegetali (insalata, lattuga, …), cartoncini colorati, pennarelli, righello, lavagna interattiva, … METODOLOGIE UTILIZZATE: cooperative learning, brainstorming, osservazione diretta, metodo scientifico, … OUTPUT: – Manifesto/Attestato relativo alla protezione delle chiocciole – Terrario per l’allevamento delle chiocciole – Diario di bordo – Chiocciola con la tecnica del quilling

Piano delle attività

L’attività è strutturata in 3 azioni: 

  • Azione 1: Conosciamo i molluschi! Ricerca e lettura di informazioni sui molluschi e, nello specifico, sulle chiocciole   
  •  Azione 2: Proteggiamo le chiocciole Ricerca di informazioni relative al ruolo che le chiocciole giocano a favore dell’uomo. Le cause e le motivazione del rischio di estinzione delle chiocciole  
  • Azione 3: Architetti per un giorno!  Progettazione e realizzazione di un terrario per l’allevamento di alcune chiocciole

tempi

Attività durata totale 5 ore:
  • azione 1: 2 ore
  • azione 2: 1 ora
  • azione 3: 2 ore

vincoli

I vincoli legati allo svolgimento delle azioni sono i seguenti: 

  • VINCOLI TEMPORALI: il ritrovamento delle chiocciole per l’inserimento all’interno del terrario richiede la realizzazione delle azioni nei mesi di ottobre/novembre o nei mesi primaverili, possibilmente in momenti successivi a giorni di pioggia.  
  •  VINCOLI SPAZIALI: la ricerca delle chiocciole deve essere effettuata in aree esterne in cui siano presenti elementi naturali quali piante, erba, …

discipline principalmente coinvolte

  • Scienze 
  • Italiano 
  • Tecnologia
  • Arte e immagine
  • Educazione civica 

hashtag

#chiocciohome

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.