il mondo dei lombrichi

scarica la scheda

Target di riferimento

Scuola dell’Infanzia. Bambini di 3 4, 5 anni.

Presentazione dell'attività

Il mondo dei lombrichi è molto affascinante, essi modificano la terra, rimescolando continuamente e scavando gallerie. Il loro lavoro è lento e costante, come la stessa evoluzione degli esseri viventi sulla superficie della Terra. Essi formano lo strato superiore del suolo, il terriccio vegetale, fondamentale per la coltivazione e poi depositano sul suolo una gran quantità di terra fine in forma di rigetti o deiezioni. Con i bambini osserveremo la composizione del terreno del nostro giardino e andremo alla ricerca di lombrichi. Costruiremo poi un lombricaio per osservare meglio in che modo scavano nei vari strati di terra e per raccogliere concime fertilizzante da utilizzare nel nostro orto.

Piano delle attività

  • Azione 1: Caratteristiche dei lombrichi, dove vivono, di cosa si nutrono, il loro ruolo nell’ecosistema

  • Azione 2: Osservazione della composizione del terreno del giardino e ricerca di lombrichi.

  • Azione 3: Progettazione e costruzione di un lombricaio 

  • Azione 4: Raccolta di concime fertilizzante 

tempi

Attività durata totale 12 ore:

  • azione 1 – 4 ore
  • azione 2 – 2 ore
  • azione 3 – 4 ore
  • azione 4 – 2 ore

vincoli

  • Quando svolgere le attività: in autunno o in primavera. I lombrichi sono animali eterotermi, ossia non possiedono un meccanismo di autoregolazione della temperatura del corpo e sono, quindi, particolarmente attivi in primavera e in autunno. Durante i periodi di siccità in estate e di gelo in inverno si ritirano in profondità nel suolo. 
  • Dove? E’ consigliabile avere a disposizione uno spazio esterno, possibilmente giardino e orto, oltre ad un’aula all’interno

Richiesta di collaborazione con Soggetti Esterni. E’ necessario coinvolgere un volontario che aiuti a predisporre il materiale (terriccio, assi di legno, viti. plexiglass) per la costruzione della lombricaia.

Campi di esperienza e competenze chiave europee

  • Campi di esperienza: La conoscenza del mondo 

  • Traguardi: Il bambino osserva con attenzione il suo corpo, gli organismi viventi e i loro ambienti, i fenomeni naturali accorgendosi del loro cambiamento. Il bambino raggruppa e ordina oggetti e materiali secondo criteri diversi, ne identifica alcune proprietà, confronta e valuta quantità; utilizza simboli per registrarle, ne identifica alcune proprietà.

  • Campi di esperienza: I discorsi e le parole

  • Traguardi: Il bambino usa la lingua italiana, arricchisce e precisa il proprio lessico. Si avvicina alla lingua scritta.

  • Campi di esperienza: Immagini, suoni, colori

  • Traguardi: Il bambino si esprime attraverso il disegno, la pittura e altre attività manipolative, utilizza materiali e strumenti , tecniche espressive e creative , esplora le potenzialità offerte dalle tecnologie.

hashtag

#lombricando

Criticità e strategie risolutive

Questo campo andrà compilato a valle della fase di sperimentazione. Nella fase di progettazione sarà lasciato intenzionalmente vuoto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.